Blog
02
10
2017

I RAGAZZI SCRIVONO LA STORIA IN QUEL DI ROVIGO: TERZA PIAZZA E RECORD SOCIALE!

Si chiude con il botto la stagione su pista dei nostri ragazzi che, domenica in quel di Rovigo, conquistano il terzo gradino del podio nella finale regionale del campionato di società! Un risultatone storico per l’atletica insieme: è la prima volta che la squadra maschile dei ragazzi si insidia tra le migliori 3 squadre venete, dietro solo alle plurititolate Fiamm Vicenza e Fiamme Oro Padova!

I migliori risultati arrivano dal settore mezzofondo con l’argento nei 1000 metri ad opera di Luca Marchiorato, che corre una gara molto coraggiosa sempre nelle posizioni di testa e reagisce sul finale all’attacco dell’atleta trevigiano, agguantando il secondo posto con il tempo di 3:10.5.

Argento anche per la solida staffetta 3×800 composta nell’ordine da Erlin Mimidinoski, Matteo Gregory e Davide Leoni. I tre si sono distinti per aver condotto una gara sempre al comando con l’unica sfortuna di essere capitati nella serie sbagliata in quanto i vincitori del Vis Abano erano nella serie precedente. Il tempo finale è un ottimo 7:51.4 minuti.

Da segnalare inoltre il quarto posto per Andrea Mori nei 60 ostacoli, che ritocca il suo primato personale di 3 decimi, portandolo a 9.7 secondi. Quarto posto e record personale anche per Luca Quaresima nel lancio del vortex con 46.24 metri. Sesto posto, sempre nel lancio del vortex per Federico Zanini con 44.50 metri.

Settimo posto nella gara molto bagnata di salto in alto per Riccardo Sodano con 1.28 metri. Stessa piazza poi per Simone Pedretti nei 60 metri che eguaglia il proprio record personale di 8.5 secondi.

Settima anche la staffetta 4×100 composta nell’ordine da Michele Curello, Simone Pedretti, Sodano Riccardo e Andrea Mori.

Ottavo posto per Pietro Pasqualoni nel salto in lungo, al rientro dall’infortunio al ginocchio.

Ottimo esordio poi per il nuovo atleta Valerio Lonardoni nei 60 metri che fa segnare un ben augurante 8.6 secondi e si piazza al nono posto!

Buon decimo posto del marciatore Stefano Marchesini, che alla fine di una gara molto bagnata e combattuta, porta a casa il nuovo record personale con 13:09.8 minuti, abbassando il precedente di circa 20 secondi.

13esimo posto per Andrea Cemino nel getto del peso, che al terzo ed ultimo lancio sfodera il nuovo primato personale di 8.67 metri aggiungendo circa 75 centrimenti al precedente limite. Nella stessa gara 17esima piazza per Andrea Candotti, così come Pietro Zocca nei 1000 metri.

Infine 15esimo posto per Nicolò Marchesini nel salto in lungo con il nuovo record di 3.49 metri e 18esimo posto con primato personale anche per Lorenzo Giacomazzi nei 60 ostacoli con il tempo di 10.8 secondi.

Tutti gli atleti scesi in pista sono molto determinati e agguerriti, facendo segnare anche molti record personali sotto la pioggia e nella gara più importante! Cosa non da poco!

ORGOGLIOSI DI AVER TRASFORMATO UN GRUPPO DI RAGAZZI IN UNA SUPER SQUADRA!

Si chiude qui la stagione, con questo roboante risultato! Adesso per i 2004 comincerà una nuova ed interessante avventura nella categoria superiore dei cadetti! Mentre per i 2005 un altro anno in compagnia dei Coach Daniele Aloe, Leonardo Tesini, Alberto Pighi, Riccardo Appoloni e Alessandro Dal Ben!

Medaglia d’oro per l’entusiasmo e l’organizzazione della super trasferta ai genitori capitanati da Andrea Pasqualoni, detto Babbo Pasqua!

Avanti così! E sempre FORZA VIOLA!!! (Anche se sta volta eravamo giallo-blu!)

Al seguente link è possibile consultare i risultati della manifestazione: Risultati CdS Rovigo

Al seguente link l’articolo della Fidal Veneto: Articolo Fidal Veneto