Blog
06
09
2010

A ROSSANO VENETO VINCONO E CONVINCONO GIOVANNI GALBIERI E LISA GOTTARDO

Grandi prestazioni tecniche per i due atleti allenati da Coach Troiani

Grandi soddisfazioni giungono dal bilancio dei risultati ottenuti nel fine settimana agonistico appena trascorso, che tra sabato e domenica ha visto impegnati alcuni dei nostri giovani appartenenti alle categorie allievi, cadetti, ma anche ragazzi e ragazze.

Sono ben otto i nuovi primati personali stabiliti tra Verona e Rossano Veneto, tre dei quali rappresentano inoltre altrettanti record sociali di categoria; a questi inoltre va aggiunto il primato stagionale del ritrovato Giovanni Galbieri, rivederlo finalmente in pista è per tutti noi una vera festa!

Il nostro velocista di punta ha confermato il feeling con la pista di Rossano Veneto, -la stessa pista dove nel 2008 stabilì il record italiano cadetti degli 80m-, correndo ieri pomeriggio la distanza dei 100m in un 10”74 che senza alcun dubbio ha ancora molto margine di miglioramento. Giovanni ha espresso delle buone spinte rimanendo tuttavia contratto sulla fase lanciata, sulla quale dovrà lavorare nei prossimi giorni.

Nella stessa gara ottimo crono anche per Riccardo Apponi piazzatosi quinto con il nuovo personal best sceso a 11”58, altro risultato importante anche in vista dei campionati nazionali di staffette dove Riccardo a Giovanni correranno la terza e la quarta frazione della nostra 4×100 allievi.

Nel salto in lungo allieve grandissimo exploit di Lisa Gottardo che vince la gara atterrando a 5,47m misura che rappresenta il nuovo record sociale allieve; Lisa ha convinto anche in tutti gli altri salti superando ripetutamente i 5,30m. Nella stessa gara a podio anche Sofia Albrigo, allieva al primo anno, bronzo della classifica finale grazie ad un salto di 5,24m.

Sugli scudi anche il nostro altista Micheal Piccoli giunto secondo nel salto in alto; la misura di 1,98 non rende merito all’allievo di Arturo Clementel che dopo aver “passato” i 2,01m si è dovuto arrendere alla quota di 2,04 nonostante due dei tre tentativi siamo stati falliti davvero di un nulla.

Per quanto riguarda i cadetti da segnalare il quarto posto nel peso cadette di Margherita Bonfante con la misura di 8,53 e il quinto posto di Elia Scattolo nei 300hs con il nuovo primato personale in 45”82.

Sabato pomeriggio in quel del Coni i nostri giovani si sono comportati alla grande rendendo onore ad una manifestazione inevitabilmente penalizzata dal periodo e dalla coincidenza con il meeting di Rossano.

Il risultato tecnico più rilevante è arrivato dai 1000m ragazze dove la giovane Francesca Tommasi, ragazza al primo anno, si è imposta con il nuovo primato personale e nuovo record sociale ragazze correndo la distanza in soli 3’23”4, riscontro che le è valso la migliore prestazione tecnica della manifestazione. Qualche minuto prima dei mille ragazze anche Luca Montresor ha contribuito ad aggiornare le tabelle dei record sociali giovanili andando a correre i 60hs in 9”5, nuovo primato personale e record sociale ragazzi eguagliato assieme al 9”5 di Luca Zanardi del 2008.

E ancora, primati personali anche per Elia Allegri ne salto in lungo con 4,24m – Alessio Dalla Bona nei mille con 3’46”0 – e Andrea Pietropoli nei 4km di marcia vicino al muro dei 24minuti, 24’03”il tempo finale.
Si preannuncia un bel finale di stagione, domenica 12 i ragazzi saranno impegnati a Marostica per il campionato regionale individuale, sabato 18 e domenica 19 si terrà la stessa rassegna per cadetti e allievi. Inoltre, alcuni dei nostri allievi tra i quali Giovanni e Riccardo saranno impegnati martedì al campionato regionale assoluto a Vicenza, mentre i cadetti scenderanno in pista sabato 11 in occasione del Memorial Pitch di Villafranca. Complimenti per i risultati e in bocca al lupo a tutti!!!

Posted by Picasa
Comment
0

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.