Blog
26
01
2010

Cross di Settimo – Missione Compiuta

Il parco di Villa Bertondi a Settimo di Pescantina è stato il teatro della seconda prova del CdS di Cross Assoluti. Appuntamento che ci ha visto impegnati nella doppia veste di organizzatori e di atleti in gara.

La parte organizzativa, con il grande contributi degli “Amici del Cross di Settimo”, è corsa via veloce senza grossi problemi. Solo qualche ritardo nel finale con le classifiche delle ultime gare sul quale bel poco potevamo fare.

Il percorso è stato tracciato come di consuetudine dall’espertissimo Bruno Padovani come avviene tutti dagli sin dal 1989, anno della seconda edizione del cross di Settimo. Il fondo era compatto e molto veloce.

I nostri atleti erano impegnati in tra gare. Nel cross lungo femminile la qualificazione era già sicura, la prova è servita per migliorare la preparazione delle nostre ragazze in vista della finale nazionale.

Migliore delle nostre è stata Stefania Disconzi che si è piazzata al sesto posto, ottova e nona rispettivamente Dall’Agnola Licia e Benetti Ilaria. Ottima prova anche di Darra Lidia con l’undicesimo posto. Montagnoli Lorenza ha chiuso al 13° posto. Il nuovo acquisto della squadra Alice Sganzerla in non in perfette condizioni fisiche si comunque piazzata al 15° posto. A chiudere il gruppo delle nostre atlete Sally Goldsmith con il 19° posto.

Dopo le regazze è arrivato il turno del cross corto maschile, la gara in cui c’era maggiore incertezza per la qualificazione finale. Si sono concentrati qui gli sforzi maggiori per ottenere la qualificazione alla fase finale.
Ottimo piazzamento per Piubelli Isacco e Mascanzoni William rispettivamente al 9° e 10° posto. A portare punti utili per la qualificazione ci poi pensato Simone Raffagnini piazzato al 21° posto. Solo un posto dietro Simone Tosoni. Bene anche il nuovo acquisto Marco Ridolfi che conferma quanto di buona aveva fatto nella prima prova di Onara di Tombolo. Al 31° posto Alessandro Amato, 33° Bussinelli Zeno, 35° Mengalli Marco, 37° Tota Giulio, 44° Arduini Claudio, 51° Volpi Samuel, 58° Zoccatelli Antonello.

Ultima gara in programma il cross lungo maschile, qui i nostri colori sono stati difesi ottimamente da Riccardo Ceccato che si è piazzato al 10° posto, dal presidente Adriano Brentegani al 14° posto (foto). Si è piazzato al 22° posto Massimo Maciu Accordini e 25° Maurizio Armani. Purtroppo assente per problemi ai tendini il primatista italiano dei 3000 siepi mm50 Roberto Meneghello che ben si era comportato nella prova di Onara di Tombolo.

Raggiunta la qualificazione con le tra squadre non resta che scegliere le formazioni che scenderanno sui prati di Volpiano nella finale nazionale del 21 febbraio.

… a breve le foto della gara.

Posted by Picasa
Comment
0

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.