Blog
27
09
2009

LA SQUADRA MASCHILE GIUNGE NONA A COMACCHIO


Dopo la due giorni di competizioni che assegnava i vari titoli nazionali di società, la pista di Comacchio (Ferrara) ha detto che l’Atletica Insieme New Foods quest’anno vale la nona posizione della Finale A2, cioè la 44esima posizione in tutta Italia.
La cronaca del weekend parte dalla sontuosa prova di Diego Appoloni nei 110 ostacoli, in cui giunge 2° al traguardo col nuovo primato personale di 14″82. Con lui nella stessa gara Marco Perbellini, che giunge 14° col tempo di 16″82.
Nella contemporanea gara di salto con l’asta 15a posizione per Pietro Perbellini con 3,20 e 17° per Bellesini Federico.
Successivamente era la volta dei 100 metri piani in cui purtroppo spiccava l’assenza del favorito d’obbligo Giovanni Galbieri. In gara quindi Leonardo Cressoni, che giunge al traguardo col nuovo personale di 11″38, vincendo la sua batteria e conquistando la 9^ posizione. Con lui gareggia e ben figura Nicolò Bagnara, che firma anche lui il nuovo primato personale di 11″61, arrivando 15°.
Nel lancio del disco Pietro Perbellini giunge 8avo con la miglior misura di 38,54 e Fabio Vantaggiato, causa un infortunio lancia da fermo raggiungendo la misura di 29,83 e arrivando 20esimo.
Nei 400 metri piani Federico Candeo giunge 15esimo col tempo di 52″52 e l’allievo Erik Bernini 20esimo con il riscontro cronometrico di 53″35.
Nel salto triplo buon 4° posto finale di Riccardo Appoloni che plana nella sabbia al nuovo personal best di 14 m e 23cm, (nell’unico salto effettuato) e 16^ posizione per Davide Bulgarini con 12,45.
Poi è la volta dei 1500 metri in cui William Mascanzoni arriva 10° in 4’08” e Simone Tosoni 16° in 4’14”.
Infine ed in contemporanea le gare di giavellotto e 3000 siepi. Nella prima lo junior Luca Marchi lanciando 43,73 coglie il 10° posto e Andrea Di Silvestro arriva 15° lanciando 38,17.
Nella seconda gara un vivacissimo Roberto Meneghello sigla il nuovo primato italiano della categoria MASTER 50: 10’01″49; giungendo al traguardo in 8ava posizione e precedendo di 4 posizioni il segretario della società, Claudio Arduini (comunque bravissimo), 12esimo in 10’26”.
Spazio alle staffette veloci 4×100. Per noi la formazione composta da: Bagnara, Cressoni, Appoloni2° e Piccoli. I nostri ragazzi concludono 8avi con iltempo di 44″60. (peccato i cambi non perfetti).

Qui si chiude la prima giornata di gare per i nostri colori perchè le gara al buio di marcia 10 km non ci vede protagonisti.

Comment
0

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.