Blog
19
05
2011

SOCIETARI GIOVANILI, GRANDI RISULTATI IN SECONDA FASE

Ottimi risultati anche al Cds di prove multiple

Un risultato positivo tira l’altro a quanto pare; dopo le soddisfazioni giunte dalla prima fase dei campionati di società, i nostri atleti delle categorie ragazzi/e e cadetti/e hanno saputo migliorarsi ancora, portando al nostro sodalizio nuovi primati personali, record sociali e risultati di gruppo eccellenti. Negli ultimi tre week end di gare i nostri giovani hanno collezionato la bellezza di sette nuovi record sociali, due titoli di campioni provinciali individuali, un titolo provinciale a squadre, e due minimi di partecipazione ai campionati nazionali cadetti/e.

Verona, Cds e individuale di prove multiple; Ottimi riscontri per i nostri eclettici atleti che si sono confrontati con le tante specialità delle prove multiple; nella giornata di sabato sono andati scesi in pista ragazze e cadetti; tra le ragazze la nostra miglior piazzata è stata Sara Spada classificatasi al 4° posto con 2174 punti (a soli due punti dal podio), a seguire poi in classifica sono state Francesca Tommasi con 1947p, Anna Montresor con 1816p e Sofia Cavattoni con 1312p.
Il podio della categoria cadetti si è tinto del viola delle magliette della nostra società; sul gradino più alto del podio si è issato Leonardo Tesini, campione provinciale individuale, forte dei 2859p che valgono anche il nuovo primato sociale cadetti. A completare il podio sono stati Alessandro Dal Ben, argento con 2207p e Simone Passerini bronzo con 1898p. A seguire si sono piazzati Andy Sorra con 1134p, Alessio Dallabona con 986p e Simone Tacconi con 722p.
Nella somma dei punteggi la squadra cadetti si è poi piazzata al vertice della classifica!

Nella seconda giornata di prove multiple che ha visto in gara ragazzi e cadette, il migliore tra i primi è stato Giacomo Bertoncelli quarto con 1822p, seguito da Alessandro Trevisani 6° con 1755p Pietro Romagnoli con 1386p e Virgili Aurelio con 1296p. Tra le cadette si laurea campionessa provinciale Margherita Bonfante con 2898p (nuovo record sociale), sul podio con Beatrice Corsini terza con 2337p. La squadra composta dalle nostre due atlete si è poi piazzata seconda.

Societari seconda fase Verona e Legnago; Anna Schena scende a 41”9 e centra il minimo per i nazionali; nella seconda fase dei societari sono piovuti i primati personali. Ad aprire la prima giornata sono state Benedetta Albieri e Anna Bonomini nei 300 ostacoli entrambe scese al nuovo primato personale: 48”7 per Benedetta e 55”5 per Anna; nuovo primato personale anche per Michele Masotti nel lungo cadetti, spintosi a 5,95m, cosi come per Luca Montresor che nei 1000m si migliora fino a 2’50”2 insieme a Leonardo Tesini 2’51”3; nella velocità primati personali per Francesco Dal Pozzo con 10”2, Benedetta Albieri con 10”5, Anna Zardini con 11”0 e Martina Modelli 11”2. Infine ottime prove anche nei lanci con Marta Misturini che alle prime esperienze con il martello è subito seconda grazie al lancio di 23,92m mentre quarta è Margherita con 22,93m. Bene anche il peso con Margherita terza classificata con 9,19m tra le cadette, e Michele Masotti che realizza il nuovo primato sociale con 11,35m giungendo secondo. Sempre nel peso maschile ottimo quinto posto con la misura di 9,12m per Martino Carneri al suo esordio in maglia viola.

Nella seconda giornata di Legnago grandissima prova nei 300m piani per Anna Schena che in solitaria si spinge fino al tempo di 41”9, crono che le vale il lasciapassare per i campionati italiani di categoria; personale anche per Elisa Seelman che sulla stessa distanza ferma il tempo a 45”4 cosi come per Anna Bonomini che chiude con 50”8. Tra i cadetti argento per Alessandro Dal Ben nei 300m con 39”7.
Nel triplo cadetti vince Michele Masotti con 12,10m mentre Elia Allegri è terzo con 10,12m, mentre tra le cadette hop-step-jump d’argento per Batrice Corsini che balza fino a 9,70m.
Doppio argento nel giavellotto con Margherita Bonfante e Luca Montresor entrambi al nuovo primato: 27,26m e 37,56m.
C’è gloria anche negli ostacoli veloci con Michele Masotti che vince in 15”3 la gara maschile, e per le cadette tutte al loro nuovo primato personale: Elisa Seelman si piazza terza migliorandosi con 13”1, Benedetta Albieri scende a 13”4, Martina Modelli a 15”2.
Infine doppio oro delle staffette 3×1000 con quella maschile (Andrea Pietropoli-Carlo Dalla Quercia – Miguel Punzo) capace di correre 10’23”7 e quella femminile (Beatrice Corsini-Marta Avesani-Margherita Bonfante) che con il tempo di 11’01”5 realizza l’ennesimo record sociale da riscrivere.

Prossimo appuntamento agonistico per i nostri cadetti/e con il meeting “Pitch” di Villafranca il 28 maggio, appuntamento che precederà la trasferta bellunase del 4 e 5 giugno.

Alla prossima!

Comment
0

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.