Blog
30
04
2011

43° QUERCIA D’ORO, SCENDE IN PISTA LA SQUADRA ASSOLUTA MASCHILE

Primo test importante per la nostra formazione che punta alle finali nazionali

Inizia la stagione 2011 per il settore assoluto; effettuati i primi test stagionali in occasione delle aperture provinciali e regionali, il nostro sodalizio bianco-azzurro è pronto ad affrontare il primo vero impegno della stagione, la 43° Quercia d’Oro, manifestazione per club organizzata dalla U.S. Quercia Trentingrana e riservata ad otto delle migliori formazioni del nord Italia.
Per la nostra società quella di domenica rappresenta la seconda partecipazione alla manifestazione dopo quella dello scorso anno, e le intenzioni sono quelle di onorare al meglio l’invito ricevuto dall’organizzazione e migliorare l’ottavo posto conquistato nel 2010.

Diversi gli esordi da seguire con attenzione, altrettante le gare che si prestano estremamente avvincenti con l’inserimento di atleti provenienti da tutta la penisola e che correranno anche a titolo individuale.
Saranno nove le gara nel programma maschile, con la nostra formazione schierata in ognuna di esse con almeno un atleta; grande attesa nella gara dei 100m per l’esordio stagionale del nostro Giovanni Galbieri chiamato a difendere i nostri colori nella gara più veloce, ma ai blocchi di partenza con lui ci saranno anche Nicolò Bagnara e il promettente Chepas Bright, allievo al primo anno già capace di 11”37 quest’anno.
Negli 800m correranno il nostro indomabile Cesare Lazzarini e Alessandro Amato, mentre nei 3000m ci saranno William Mascalzoni e Massimo Falconi.
Esordio ufficiale anche per i fratelli Appoloni con Diego impegnato nel giro di pista con le barriere e Riccardo che sarà chiamato ad una grande gara nella pedana del salto in lungo insieme a Leonardo Cressoni e Michael Piccoli.
Nel salto con l’asta ci sarà l’eclettico Pietro Perbellini a caccia del personale, mentre nel disco sarà impegnato il nostro lanciatore Fabio Vantaggiato.
L’unico dubbio della viglia riguarda i 400m piani; fermo ai box Federico Calleri a causa dell’influenza al suo postro potrebbero correre Erik Bernini e Marco Perbellini.
In chiusura di giornata sarà la volta della giovanissima 4×100 maschile che schiererà ai blocchi Bright, nel primo rettilineo Cressoni, in curva lanciata Appoloni R., a chiudere con Galbieri chiamato a giocarsi tutto sul filo di lana con gli altri quarti frazionisti.

Per le nostre assolute da segnalare inoltre la presenza nella pedana dell’alto femminile di Sara Mazzi che gareggerà a titolo individuale.

Di grande valore il pacchetto delle squadre che annovera club estremamente titolati a livello nazionale; Fiamme Oro Padova, Atletica Vicentina, Athletic Club 96 BZ, Atl Bergamo 1959 Creberg, Atl. Insieme New Food Verona, Fondazione Bentegodi, Us Quercia Trentingrana, Rappresentativa Fidal Trentino.

In gara poi sono attesi grandi nomi che gareggeranno anche a titolo individuale; le corsie dello Stadio Quercia ospiteranno le prime fatiche stagionali dei vari Audrey Alloh (Fiamme Azzurre, 100 metri), Jacques Riparelli (Aeronautica, 200 metri), Valeria Canella (Fiamme Azzurre, lungo), Lukas Rifesser (Esercito, 400 metri) mentre una segnalazione particolare la meritano la sfida nei 1500 metri femminili con le due ex-querciaiole Federica Dal Ri (Esercito) ed Eleonora Berlanda (Fiamme Oro) ad accogliere Lorenza Canali (Fiamme Azzurre) ed Angela Rinicella (Esercito), il testa a testa nel giro di pista tra le due altoatesine Monica Lazzara (Gs Valsugana) e Sabrina Mutschlechner (Esercito – Rapp. Alto Adige) e l’intrigante salto in lungo dove accanto alla già citata Canella avremo la perginese Elisa Zanei (Gs Valsugana), Teresa Di Loreto (Fiamme Azzurre) e l’emergente veneta Laura Strati (Atl. Vicentina).

Tra gli altri volti noti presenti a Rovereto, non possono essere dimenticati la pluricampionessa italiana Laura Bordignon (Fiamme Azzurre, disco), il poliziotto Isalbet Juarez (Fiamme Oro, 200) ed i tanti atleti trentini, a partire dal padrone di casa Davide Deimichei per concludere con i componenti della rappresentativa Fidal Trentino che parteciperanno alla sfida maschile.

In bocca al lupo a tutti i nostri!!!!!

Comment
2
nora

salve, avete un recapito telefonico? grazie

Atletica Insieme

scriva a info@atleticainsieme.it

grazie.
ciao

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.