Blog
24
04
2011

SOCIETARI GIOVANILI, OTTIMI RISCONTRI DALLA PRIMA FASE PROVINCIALE

Le nostre squadre “viola” sono in piena corsa per la qualificazione regionale

Inizia con il piglio giusto la fase provinciale dei campionati di società giovanili, che per l’occasione hanno fatta tappa nella prima giornata a Bovolone e nella seconda giornata a San Giovanni Lupatoto; tantissimi i podi conquistati sul campo dai nostri giovani atleti, altrettanti i primati personali realizzati che andranno a sommarsi nelle classifiche di società al termine delle successive due giornate di gare di Verona e Legnago.

Per quanto riguarda la cronaca sportiva in quel di Bovolone la migliore prestazione tecnica della manifestazione è stata messa a segno da Francesca Tommasi che nei mille metri della categoria ragazze si è imposta con l’eccellente tempo di 3’18”7 (926 punti di tabella Fidal) che vale anche il nostro nuovo primato sociale della categoria ragazze; nella stessa gara ottima prestazione anche per Anna Montresor che si piazza al terzo posto con 3’28”4 (801 pt) al suo primo mille.
In evidenza anche la 4×100 ragazze composta da Irene Morando, Jessica Colombari, Denise Thiam e Sara Spada che vince in 56”8 (812 pt).
In campo maschile da segnalare il quarto posto di Davide Avesani che nei mille ragazzi ferma i cronometri a 3’23”6 (510 pt), anche lui alla sua prima uscita sulla distanza.
Tra le file delle cadette il miglior risultato è ancora nel segno di Anna Schena, vincitrice degli 80 piani in 10”3(820 pt) e non molto lontana dal minimo per i nazionali di categoria; buona prova della 4×100 cadette che con 52”0 (890 pt) si conferma sul gradino piu alto del podio con Benedetta Albieri, Margherita Bonfante, Anna Schena e Benedetta Zorzi.
Diversi risultati nella categoria cadetti; tripletta nei mille con Leonardo Tesini, Alessandro Dal Ben e Miguel Punzo e nei 300hs con Luca Montresor, Andy Sorra e Stagnotti Mattia.
Nel lungo vince Michele Masotti con 5,39 (610 pt) mentre la 4×100 è argento con il tempo di 49”2 (689 p) realizzato da Alessandro Dal Ben, Leonardo Tesini, Simone Passerini e Michele Masotti.

Con la seconda giornata di San Giovanni Lupatoto si è completata la griglia delle gare non andate in programma a Bovolone; ottime prestazioni nella categoria ragazzi/e delle staffette 3×800. Vince il trio ragazze composto da Francesca Ortolani, Anna Montresor e Francesca Tommasi mancando di soli due secondi il record sociale; oro anche ai ragazzi Davide Avesani, Alessandro Trevisani e Emanuele Montresor, anche loro ad un soffio dal primato sociale… ma nelle prossime gare chissà!
La migliore prestazione di giornata viene dai 300m cadette, realizzata da Anna Schena che vince con 42”7 (856 pt) avvicinando anche sulla distanza lunga il minimo per i nazionali, e nella stessa gara buon terzo posto per Benedetta Albieri al nuovo primato personale con 45”0 (714 pt).
Doppio bronzo per Beatrice Corsini che realizza due primati personali nell’alto con 1,46m (764 pt) e nel triplo con 9,28m (624 pt).
Buon esordio tra le barriere veloci per Elisa Seelman che si piazza terza con 13”7 (705pt) così come quello di Margherita Bonfante nel giavellotto seconda con 25,27m (589 pt).
Ancora grandi performance dei cadetti; oro-argento nei 100 ostacoli con Luca Montresor con 16”1 (551 pt) e e Andy Sorra 17”8 (342 pt), stessa sentenza nei 2000m con Ale Dal Ben vincitore in 6’38”5 (606 pt) e Miguel Punzo a seguire con 6’59”5 (480 pt); poker nell’alto cadetti con Leonardo Tesini in gran forma che centra il minimo per i nazionali posto proprio a 1,80m (847 pt), secondo è Michele Masotti con 1,66m (703 pt) e terzo Simone Passerini con la stessa misura di Andy Sorra 1,56m (602 pt).
Vittoria nel salto triplo per Michele Masotti con 11,94m (785 pt), e argento nei 300m piani per Leonardo Tesini che ha corso in 40”0 (668 pt).

La seconda fase dei societari si svolgerà nelle due giornate di Verona dell’8/5 e di Legnago del 14/5, al termine delle due fasi saranno stilate le classifiche integrate con le altre province venete; prima della seconda fase appuntamento con i campionati provinciali di prove multiple; ragazze e cadetti saranno impegnate sabato 30/4 mentre ragazzi e cadette scenderanno in pista il giorno seguente 1/05.

Alla prossima!!

Comment
0

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.