Blog
30
09
2010

L’Atletica Insieme sorride:due botti alle finali italiane

Ilaria Benetti 1° nei 3000 siepi

da L’Arena di Giovedì 30 Settembre 2010 SPORT, pagina 54:

Salto in alto e 3.000 siepi regalano allori tricolori E le ragazze (categoria A2) chiudono al nono posto

Arrivano dal salto in alto e dai 3000 siepi le ultime soddisfazioni per l’Atletica Insieme alle finali italiane di società. Nella competizione nazionale la formazione di Bussolengo centra infatti due vittorie individuali oltre al nono posto delle ragazze nella categoria A2, dopo che la qualificazione le accreditava solo del dodicesimo. Ilari Benetti nelle siepi e Sara Mazzi nell’alto hanno regalato due ori alla New Foods che ha poi trovato altri importanti piazzamenti in molte altre discipline. Nei 3000 siepi Ilaria Benetti ha dominato la gara con il tempo di 11’18”94, davanti a Silvia Serafini dell’Atletica Industriali Conegliano, una vittoria ancora più importante se si pensa che proprio per i campionati di società Ilaria ha esordito quest’anno nei 3000 siepi, specialità in cui si è classificata 14esima agli assoluti in 10’57”52. Ilaria nella seconda giornata di gare ha ottenuto anche il quarto posto nei 5000 metri, nella stessa gara si è piazzata 11esima l’altra portacolori della società Stefania Disconzi. La seconda vittoria è firmata da Sara Mazzi nel salto in alto: all’atleta veronese è bastata la misura di 1,62 metri per battere tutte. Sara è poi finita decima nel salto con l’asta. A portare l’Atletica Insieme al nono posto finale hanno poi contribuito Angela Perbellini – seconda nel disco con 35,06 – un gradino sopra Giorgia Malascorta, terza nei 100 metri dopo una grande prestazione (primato personale in 12″86 e terzo posto nonostante il maltempo). Per lei anche il buon decimo posto nei 200. Altro bronzo per Lisa Gottardo nel salto in lungo con la misura di 5,29 metri, oltre a ben comportarsi nel salto in alto, altra gara in cui era impegnata, col quarto posto finale. Monica Consolini, nonostante qualche problema alla schiena, arriva quinta nel giavellotto con 35,68 metri, mentre Arianna Bertoncini si piazza al settimo posto nel triplo con 10,93 metri, un posto più in alto di Alice Sganzerla, ottava negli 800 piani con 2’21″80, oltre a correre anche una buona frazione nella staffetta 4X400. Punti preziosi poi da Elisa Battaglini col nono posto nel peso (9,25 metri la sua misura), Anna Schena nel salto con l’asta con l’11esimo posto e nei 400 metri e nella 4×400, Valentina Zerboni che gareggiava nei 400, nel giavellotto e nella 4×400. Ma anche da Sofia Albrigo nei 100 metri e nel salto in lungo, da Anna Piovesan impegnata nei 100 ostacoli, da Licia Dall’Agnola negli 800 metri, da Lidia Darra nei 1500 e infine da Anita Mazzai nei 200 metri e nella 4×400. Luca Mazzara

podio salto in alto – 1° Sara Mazzi 4° Lisa Gottardo
Giorgia Malascorta 3° nei 100 qui impegnata nei 200

Angela Perbellini 2° nel disco
Comment
0

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.