Blog
13
01
2010

NEL FANGO DELLA PALUDE BRILLANO SCHENA E MONTRESOR

Domenica 10 Gennaio, Onara di Tombolo. La stagione regionale sul fango è partita, eccome se è partita! Si perché domenica mattina alla prima prova dei campionati di società assoluti e giovanili di fango se ne è visto davvero tanto.
Un percorso decisamente insidioso per gli 800 atleti impegnati in gara che hanno dovuto fare i conti con un fango denso di quelli che annullano le spinte a terra, curve saponate, e salti di rivoli d’acqua…una campestre con la C maiuscola in poche parole!!

Nonostante ciò i nostri giovani non si sono di certo tirati indietro e hanno corso intelligentemente evitando di cadere nei trabocchetti della palude, capace di strappare le scarpe dai piedi a moltissimi atleti e di stenderne a terra altrettanti!

I risultati più importanti sono arrivati dalle categorie ragazzi/e che ha visto impegnati in gara 6 dei nostri portacolori.
Tra le ragazze è giunta ad un prestigioso 7° posto Anna Schena su un percorso che sicuramente non è andato incontro alle caratteristiche tecniche di corsa della giovane di S.Zeno di Montagna. Transitata all’11° posto a metà gara Anna ha saputo poi incrementare e piazzarsi ridosso della sesta classificata. Nella stessa categoria un’altra piacevole sorpresa è arrivata con il 12° posto della più piccolina della spedizione Francesca Tommasi (terza tra le ’98) che quando corre dimostra di avere decisamente grinta da vendere! Complimenti davvero!

Gara in rimonta anche per Luca Montresor e Elia Allegri, transitati entrambi un po attardati hanno poi fatto valere l’esperienza di tante campestri concludendo con una bella risalita che ha portato Luca alla 7° piazza ed Elia alla 20°. Buona la prima regionale anche di Stefano Freoni e Mattia Stagnotti (peccato per una scarpa…..)

Tra le cadette piazzamenti a punti per Margherita Bonfante e Debora Borchia rispettivamente 28° e 35°. Per “Marghe” qualche difficoltà in più dovuta al fango rispetto a “Debby” che ha accusato un po di stanchezza nel finale, comunque buona la gara di entrambe considerando le 110 atlete in gara.

Tantissimi anche i cadetti al via, ben 118, con Leonardo Tesini che ha chiuso bene al 17° posto e che sta accumulando esperienza in queste prime gare al passaggio, non facile, nella categoria cadetti.

Oltre a lui erano dieci i nostri cadetti impegnati giunti un po attardati ma prezioso è stato il contributo di tutti per le classifiche a squadre che vedono i ragazzi in 6° posizione, le ragazze al 7°, i cadetti all’11° e le cadette al 16°. Quindi piazzamenti importanti che migliorano in modo netto quelli dello scorso anno e che lasciano ben sperare per la terza tappa dei campionati a squadre di Marostica (non prenderemo parte alla 2° di Vittorio Veneto) che lo scorso anno ci ha portato bene sia per il cross che per i Cds su pista…se non c’è due senza tre…

Al di la del fango della palude la giornata è stata una di quelle che difficilmente si dimenticano, la trasferta è stata davvero molto molto divertente ed è stato bello vedere correre tutti, chi preparato e chi meno, chi corridore chi velocista chi saltatore, tutti hanno contribuito a rendere la giornata indelebile! I compagni di squadra del Villafranca, Daniele, tutto il Genitori’s fun Club, il fotografo Roberto=) , il Peo per tutto il lavoro dietro le quinte, le zie di Marco e la famiglia Montresor…e tutti i nostri atleti!!

Risultati: www.fidalveneto.it
Video (grande Zeno che li ha trovati): www.telepadova.com
Foto… a breve on-line

Posted by Picasa
Comment
1
daniele

una giornata veramente bella!!!
grazie per averci portato con voi ed essere sempre gentili, simpatici e calorosi con noi che organizzativamente e atleticamente parlando siamo purtroppo inferiori.

Daniele

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.