Blog
15
01
2018

PRIMO CROSS REGIONALE A GALLIERA VENETA

Domenica 14 Gennaio a Galliera Veneta (PD) si è corsa la 7^ edizione del “Cross Villa Imperiale”, che come ogni anno si presta ad aprire il sipario sulla stagione invernale di corsa campestre. Sono stati in tutto 1200 gli atleti che hanno preso parte alla manifestazione.

Il percorso si presentava molto impegnativo, soprattutto nella zona attorno al boschetto, e il terreno era particolarmente pesante, ma ciò non ha di certo influito sulle prestazione dei nostri Viola, che si sono ben difesi in ogni gara, sia a livello individuale che di squadra!

Le prime a sperimentare il percorso sono state le donne della categoria master, gruppo molto nutrito e affiatato soprattutto negli ultimi anni. I km da percorrere per questa categoria erano 4 e il miglior piazzamento per l’atletica insieme è arrivato da Licia Dall’Agnola che ha tagliato il traguardo in 6^ posizione totale, arrivando quindi 2^ nella categoria SF45. Da segnalare anche altri 2 podi di categoria per Sally Goldsmith, 2^ tra le SF55, e Liviana Piccolo che vince la gara SF70.

In gara erano presenti anche Amelia Girelli al 5° posto nella categoria SF40; Cristina Turrini in 9^ posizione nella categoria SF45; Cristina Mezzalira e Raffaella Maggi, rispettivamente 6^ e 7^ nella categoria SF50.

Sono scesi poi sul percorso i master uomini, che hanno corso 6 km. In gara per i nostri colori erano presenti Antonello Zoccatelli, 52esimo totale e 6° di categoria SM55, e Andrea Ridolfi, 74esimo totale e 16esimo nella categoria SM45.

Per quanto riguarda le gare del settore giovanile, le prime a scendere sul percorso sono state le atletine della categoria ragazze, molte di loro alla prima esperienza regionale. 1000 metri di gara, dove il miglior piazzamento è stato quello di Stella Pavoni (2006), al primo anno di categoria, che coglie un buon 63esimo posto sulle 155 atlete partenti.

In gara anche Romina Morbioli 85^, Nina Postolova 89^, Alessia Testa 98^, Virginia Richelli 101^, Sara Quaresima 102^, Irene Cecchi 109^, Viola Rachele Faccini 119^, Alice Peroni 126^, Martina Giusti 127^, Ginevra Berto 150^ e Anita Zamperini 151^. Come squadra le ragazze si sono classificate al 22esimo posto regionale.

È toccato poi agli atletini della categoria ragazzi, che con ben 3 piazzamenti nelle prime 50 posizioni hanno contribuito a far raggiungere alla squadra ragazzi il 12esimo posto nella classifica regionale. Il miglior viola è stato Erlin Mimidinoski (2005), che dopo una gara in progressione è riuscito a cogliere un ottimo 21esimo posto sui 161 partenti totali. Poco dietro di lui, ad una manciata di secondi, è arrivato Getahun Montresor (2006), al primo anno di categoria, che si aggiudica la 32esima piazza. Segue poi al 50esimo posto Pietro Zocca (2005).

In gara sui 1000 metri di cross erano presenti anche Lorenzo Giacomazzi 96°, Michele Curello 115°, Zeno Giacopuzzi 124° e Stefano Marchesini 137°.

Dopo i ragazzi, sono scese sul percorso da 1500 metri le cadette. La migliore tra le viola è stata Sofia Modenese (2003) che dopo una gara coraggiosa nel gruppetto delle inseguitrici giunge al 23esimo posto sulle 184 partenti.

In gara anche Giulia Eutropio 64^, Marta Nicolis 65^, Alice Bussacchetti 83^, Camilla Venturi 89^, Martina Testi 92^, Isabella Righetti 97^, Vittoria Caraffini 121^, Anastasia Girardi 127^ e Lucia Partenza 146^.

Le cadette si sono poi classificate al 18esimo posto regionale nella classifica a squadre.

È toccato poi alla nostra categoria più numerosa in quel di Galliera Veneta: i cadetti. Erano infatti 19 i nostri viola alla partenza, pronti a correre sul percorso da 2000 metri.

Risultato numerico e ottime prestazioni hanno fatto si che i nostri cadetti siano riusciti ad aggiudicarsi la 3^ piazza regionale per quanto riguarda la classifica a squadre. A dar man forte a questo risultato ci hanno pensato in particolare Francesco Albertini (2003), Luca Marchiorato (2004) e Lorenzo Dal Ferro (2003), che grazie ai rispettivi 13esimo, 16esimo e 19esimo posto sui 185 partenti totali, hanno portato punti importanti alla squadra.

Francesco, partito nelle retrovie del gruppetto degli inseguitori, si è poi fatto notare nelle battute finali di gara grazie ad un’ottima progressione, invece Luca e Lorenzo hanno corso tutta la gara assieme, ma il secondo ha dovuto cedere il passo negli ultimi metri della volata finale. Da segnalare sicuramente anche il 35esimo posto di Damiano Pigozzo (2003), che ha guadagnato molte posizioni importanti nei metri finali di gara.

Alla partenza erano presenti anche Matteo Gregory 60°, Davide Cristini 87°, Jacopo Viviani 98°, Leonardo Scotti 99°, Riccardo Paggi 122°, Nicolò Marchesini 123°, Pietro Pasqualoni 129°, Valerio Lonardoni 145°, Luca Quaresima 146°, Tommaso Mostallino 153°, Valerio Bertoncelli 154°, Simone Pedretti 164°, Andrea Cemino 180°, Andrea Candotti 181° e Marco Cordioli 182°.

Dopo la gara cadetti, è stato il turno delle allieve che hanno corso ben 4 km. Le nostre coraggiose portacolori hanno fatto un’ottima gara, mettendoci molta grinta e determinazione (anche perché rispetto all’anno scorso la distanza da correre è raddoppiata!). La migliore tra le nostre è stata Emma Pozzani (2002) che si è classificata al 14esimo posto. Dietro di lei, rispettivamente al 18esimo e 20esimo posto sono arrivate Beatrice Sperotti (2002) e Annachiara Bertasi (2002). Da notare che tutte e 3 le nostre viola sono al primo anno di categoria.

Dopo la gara delle allieve sono scesi sul percorso i senior nella gara di 10 km che ha visto Giovanni Fontana Granotto (1994) al 32esimo posto e Massimo Accordini (SM40) al 70esimo. Massimo, detto “Maciu”, nonostante un infortunio a 300 metri dal traguardo, ha voluto comunque onorare la gara percorrendo gli ultimi metri zoppicando.

Infine, le ultime 2 gare sono state quelle degli allievi e degli junior, che hanno corso rispettivamente 5 km e 7 km di gara.

Per gli allievi, il nostro unico portacolori era Francesco Serpelloni (2002), che al primo anno di categoria si è ben difeso sulla nuova distanza e ha piazzato un’ottima volata negli ultimi metri di gara, andando a superare atleti che gli scorsi anni arrivavano sempre davanti. 15esimo posto per lui e tanta esperienza portata a casa, da mettere in pratica per le prossime gare!

Al primo anno di categoria negli junior anche Marco Fontana Granotto (2000) che dopo una prima parte di gara nelle retrovie del gruppo degli inseguitori, si mette in testa a fare il ritmo per andare a recuperare l’atleta al comando. L’ultimo giro però non riesce a tenere il ritmo dell’atleta Padovano che gli aveva dato il cambio, ma coglie comunque un ottimo 3° posto regionale.

Un applauso a tutti per la partecipazione e l’impegno! Fondamentali per la trasferta anche i genitori, che come sempre sono riusciti ad organizzare al meglio la spedizione, culminata dai 2 pullman e dal solito gradito banchetto finale! Prossimo appuntamento il 28 gennaio sui prati di Vittorio Veneto!

FORZA VIOLA !!!